Fondazione I.T.S.
“Nuove tecnologie della vita”
di Palermo

Nel mese di aprile 2019, AEFFE, come ente di alta formazione, ha costituito, insieme all’I.I.S.S. “Alessandro Volta” di Palermo, al Comune di Palermo, alla Camera di Commercio di Palermo e Enna, a Sicindustria, all’Università degli Studi di Palermo e ad alcune importanti aziende del settore biomedicale, la Fondazione “I.T.S. Alessandro Volta Nuove tecnologie della vita di Palermo“.

Gli Istituti Tecnici Superiori sono Scuole di eccellenza ad alta specializzazione tecnologica, riferite alle aree considerate prioritarie per lo sviluppo economico e la competitività del Paese, realizzate secondo il modello organizzativo della Fondazione di partecipazione in collaborazione con imprese, università/centri di ricerca scientifica e tecnologica, enti locali, sistema scolastico e formativo. Rappresentano un’opportunità di assoluto rilievo nel panorama formativo italiano in quanto espressione di una nuova strategia che unisce le politiche d’istruzione, formazione e lavoro con le politiche industriali del Paese e sono la risposta italiana alla domanda delle imprese, attraverso un’offerta formativa altamente qualificata, di nuove ed elevate competenze tecniche per promuovere i processi di innovazione e trasferimento tecnologico, nella logica della “Smart Specialization”.

Gli ITS, come previsto dal Decreto interministeriale 93 del 7 febbraio 2013, sono da ricomprendere nell’area degli “organismi di diritto pubblico” e sono dotati di autonomia statutaria, didattica, di ricerca, organizzativa, amministrativa e finanziaria. La Fondazione I.T.S. Alessandro Volta Nuove tecnologie della vita di Palermo opererà, già a partire dall’Anno Scolastico 2019/2020, nell’ambito della Produzione di apparecchi e dispositivi diagnostici e biomedicali.